MONDRAGONE (CE). AL LICEO GALILEI UN INCONTRO PRE-NATLIZIO CON IL VESCOVO DI SESSA AURUNCA

vescovo1 vescovo2 vescovo3 vescovo4

Mondragone (Ce). Il Vescovo Piazza incontra gli studenti liceali prima di Natale

di Antonio Rungi

Un incontro prenatalizio con tutti gli studenti liceali e delle scuole superiori di Mondragone. Così il Vescovo di Sessa Aurunca, Orazio Francesco Piazza ha voluto rapportarsi ai giovani della su Diocesi all’indomani dell’apertura della porta del Giubileo della Misericordia nella Cattedrale di Sessa Aurunca e alla vigilia dell’apertura della porta mariana, alla Basilica Minore e Santuario della Madonna Incaldana. Due gli incontri di oggi, giovedì 17 dicembre, tenuti a Mondragone: prima all’ITC Stefanelli e poi al Liceo Scientifico “G.Galilei. Qui il vescovo ha potuto visitare la mostra dei presepi, allestita presso la Palestra dell’Istituto, comprendente 36 artistici presepi, tutti realizzati da singoli studenti o da classi dell’Istituto. Il Vescovo è stato accolto con grande entusiasmo dai liceali e con lui si sono confrontati sui grandi temi di attualità a livello di Chiesa universale e locale, in particolare sul tema del Giubileo e della solidarietà, che passa attraverso l’impegno di tutta la Chiesa di Sessa Aurunca, che presenta il volto di tante emergenze, come quella di Pescopagano, dove ha detto il Vescovo sono oltre 8.000 gli immigrati che fanno riferimento all’unica struttura sociale che è la Parrocchia di San Gaetano. E dove è stato aperto un centro diagnostico per le esigenze di cura delle donne di qualsiasi religione e nazione. Temi importanti che necessitano di essere risolti, quali il problema della povertà, della disoccupazione giovanile, la questione della solitudine degli anziani e dei giovani, questi ultimi immersi sempre più in una vita virtuale e non reale. Il dibattito che ne è scaturito, anche sui temi prettamente religiosi, quali la testimonianza di vita dei sacerdoti e del clero, dell’impegno a favore degli ultimi, è risultato di grande stimolo e di riflessione per tutti. Il Vescovo nella sua visita era accompagnato dal Vicario generale della Diocesi, monsignor Franco Alfieri, dal responsabile della pastorale scolastica, don Franco Iodice. Ad accogliere il Vescovo al Liceo è stata la Vice-preside, professoressa Filippa De Gennaro, gli studenti, i docenti di religione cattolica Rita Tramonti, Gabriella Scapicchio e Rosanna Montano e di altre discipline, il personale Ata della scuola. A conclusione del suo intervento, il Vescovo ha assicurato l’apertura di vari punti di ristoro, curati dalla Diocesi, per le persone povere del territorio che sono sempre in aumento, soprattutto a Mondragone, dove l’afflusso degli immigrati è maggiormente sentito e numericamente più rilevante. Gli studenti hanno accolto il Vescovo con musiche, canti e balli natalizi, preparati dai docenti del Liceo Musicale e Coreutico. Due ore di intensa riflessione e meditazione sugli argomenti più recenti dalla Chiesa e della società, a partire dall’Anno Santo della Misericordia, moderati dal docente del Liceo e giornalista, padre Antonio Rungi.

MONDRAGONE (CE). AL LICEO GALILEI UN INCONTRO PRE-NATLIZIO CON IL VESCOVO DI SESSA AURUNCAultima modifica: 2015-12-17T15:00:00+01:00da pace2005
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento