P.RUNGI. LA MIA PREGHIERA DI QUESTA SERA

001-tramonto-santorini

E’ sera 

E’ sera Signore, quando non ci sei Tu

e nella nostra vita entra il buio vero.

 

E’ sera, quando il nostro cuore si chiude all’amore

e non sappiamo trovare più le ragioni del cuore e della riconciliazione.

 

E’ sera ogni volta che pensiamo di risolvere le cose

mediante il risentimento, la guerra e l’odio.

 

E’ sera sempre, quando neppure per un momento

sorridiamo sinceramente alla gente.

 

Si fa sera, Signore, quando dalla gioia dell’incontro con Te,

nella Parola e nell’Eucaristia,

per una qualsiasi banalità della vita

ti buttiamo via come un bambino appena concepito.

 

E’ sera ogni volta che non siamo capaci di uscire

dalle nostre certezze e sicurezze umane

e che ci mettono solo ansia esistenziale.

 

E’ sera quando non sappiamo piangere

di fronte al dolore degli altri

e nell’indifferenza personale e generale

rendiamo più drammatico il vivere quotidiano

di tanti fratelli e sorelle che sono nella sofferenza.

 

E’ sera quando non sappiamo apprezzare e amare la vita,

come dono di Dio e dono per gli altri

e la sprechiamo in cose inutili e insignificanti.

 

Signore, liberaci da queste sere della nostra vita,

ma anche da tante altre sere che non conosciamo

e che toccano la profondità della nostra anima.

 

Liberaci dalla sera delle sere più nere,

che potrà arrivare quando meno ce l’aspettiamo

e che riguarda la salvezza della nostra anima.

Nel buio totale dell’eternità,

lontani dalla Tua luce di amore e verità,

non potremmo più risalire la china,

per rivedere le stelle del Tuo e nostro Paradiso.

 

Signore, mediante l’intercessione della Madonna,

dei Santi e degli Angeli custodi,

rendi le nostre sere terrene

un raggio di luce eterna,

con il tuo conforto e la tua consolazione,

senza temere le tenebre

dell’ultima sera della nostra esistenza,

ma confidando pienamente

nella tua assistenza e provvidenza. Amen.

 

Preghiera scritta da padre Antonio Rungi

26 ottobre 2014.

 

 

P.RUNGI. LA MIA PREGHIERA DI QUESTA SERAultima modifica: 2014-10-27T00:20:36+01:00da pace2005
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento